3-Ott-2020 | C Gold

Anzio e la C Gold, una stagione da decifrare

Dopo mesi di incertezze, dubbi ed ipotesi, manca solo un mese all’inizio del Campionato di C Gold che vede l’Anzio Basket tra le 17 squadre protagoniste.
Per il sesto anno consecutivo la società del presidente Lico sarà al via del massimo torneo regionale potendo contare su un gruppo tanto giovane quanto collaudato al quale darà manforte uno dei giocatori più prestigiosi, Giovanni Coronini.
Rispetto alla scorsa stagione coach Melchiorri, promosso head coach dei biancoblù dopo tre anni da assistente, dovrà fare a meno sia di Margio – ai box per problemi fisici – sia di Ben Salem passato alla corte di Palermo in serie B.
Dopo mesi di stop a causa del Covid questo sarà un nuovo inizio”, commenta il coach. “Sono cambiati formula e livello del campionato, ma posso contare su una squadra giovane ma con la giusta esperienza per competere a questo livello. Punto di forza e vanto per la società é il roster quasi interamente composto da ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile. Anno dopo anno si stanno confermando all’altezza della categoria e costituiscono un punto di riferimento per i nuovi innesti. La fase preliminare sarà particolarmente breve, non ci possiamo permettere né passi falsi né partenze ad handicap. Sono carico ed emozionato per questa avventura ed ho la fortuna di avere un gruppo di ragazzi che vive la passione per la pallacanestro con la mia stessa smisurata intensità. Ci sono tutti i presupposti per fare bene, il primo obiettivo é la qualificazione ai Playoff, poi non ci poniamo limiti, possiamo affrontare chiunque e vorremmo tornare a casa il più tardi possibile…”