Anzio perde ma con giudizio, playoff a un passo

01 Mag 2022 | C Gold

Dice un proverbio “chi non ha buona testa ha buone gambe” per sottolineare che affrontare una situazione senza ragionare può comportare inevitabilmente uno sforzo fisico suppletivo che si sarebbe potuto evitare.
Consapevole di non avere le gambe per sopperire all’assenza di ragionamento, Anzio gioca una gara giudiziosa perdendo a Palestrina ma impedendo ai padroni di casa di ribaltare il -21 dell’andata.
Potendo contare su due obiettivi, la squadra di coach Melchiorri ha mantenuto i nervi saldi restando costantemente a contatto con gli avversari che hanno toccato il massimo vantaggio (+11) solo nel corso dell’ultimo quarto.
Una sconfitta quasi indolore che mantiene intatte le chances di conquistare i playoff nell’ultimo turno contro Civitavecchia.

Pall. Palestrina-Anzio Basket Club 79-73
20-18; 19-20 (39-38); 21-15 (60-53); 19-20 (79-73)

Pall. Palestrina:
Rischia 25, Aimaretti 15, Greco 2, Serino 2, Molinari 3, Colagrossi, Balboni 2, Pochini ne, Rossi G. (ne), Rossi F. 7, Mattarelli (ne), Cara 23, coach: Cecconi
Anzio Basket Club:
Campo, Coronini 15, D’Alfonso 13, Deriu D., Pecetta 8, Camillo 8, Nardi 19, Conte S. 10, De Franceschi (ne), Deriu S., coach: Melchiorri