02 Feb 2023 | Giovanili

L’Under 14 Élite lotta con tutte le sue forze e si arrende solo nel finale alla capolista Rieti

Prima sconfitta stagionale tra le mura amiche per la nostra Under 14 Élite che si arrende alla capolista Rieti al termine di una partita di livello altissimo.
Nel primo quarto i padroni di casa soffrono la fisicità dei reatini, bravi a tramutare ogni palla persa di Anzio in contropiede vincenti.
Una fortunata tripla allo scadere del primo quarto porta gli ospiti sul +11, ma ad inizio secondo quarto i biancoblu cambiano ritmo e in un amen ritornano a -4 grazie ad una crescente fluidità offensiva (18-22).
Rieti si scuote e torna ad alzare l’intensità difensiva e vola nuovamente a +12, prima che un paio di triple riportino in scia Anzio, brava a non mollare nonostante l’evidente gap fisico.
Il terzo quarto mostra un livello pazzesco da entrambe le parti, con gli attacchi a farla da padrone nonostante ottime difese (53-66).
Gli ultimi 10’ si aprono nel segno del tiro da tre: i padroni di casa piazzano tre triple in fila che riaprono incredibilmente il match e iniziano a chiudere l’area mandando in crisi Rieti, costretta al timeout (62-66).
Anzio arriva anche a -2, ma prima una tripla allo scadere dei 24 secondi e poi un canestro su rimbalzo offensivo ristabiliscono il gap a 2 minuti dalla fine (64-71).
I biancoblu però si dimostrano una volta di più una squadra solidissima e piazzano un contro parziale di 6-0 che fissa il punteggio sul 70-71 a 40’’ dalla fine.
Gli ospiti ricorrono al timeout, ma Anzio recupera palla e ha il tiro della vittoria che però purtroppo si infrange sul ferro.
Rieti può così festeggiare la vittoria 70-71, ma Anzio esce dal campo a testa altissima, consapevole di aver dato vita ad una partita incredibile per merito di un gruppo che cresce giorno dopo giorno.
Prossimo appuntamento per i ragazzi di Lico e Conte domenica alle 10.00 in casa di San Paolo Ostiense.