3-Giu-2021 | News

Prima fase Campionati Giovanili, come é andata

E’ tempo di primi bilanci di questa mini-stagione che vede l’Anzio Basket impegnata in tutti i Campionati giovanili dall’Under 13 all’Under 20.
Cinque dei sei gruppi che hanno preso parte ai campionati hanno conquistato il pass per la seconda fase ad eliminazione diretta che inizierà proprio questa settimana.
L’under 20 Gold di Fabio Lico e Ludovico Margio ha dominato il proprio girone concludendo con 4 vittorie su 4 incontri al netto di assenze ed infortuni che non hanno fatto altro che dimostrare il notevole livello e la lunghezza del roster che si sta preparando ad affrontare i quarti di finale contro i romani di Vigna Pia.
Discorso analogo per quanto concerne la compagine under 18 Gold allenata da Matteo Melchiorri, prima classificata in un girone ostico che ha visto Anzio farla da padrone e concludere la fase di qualificazione senza sconfitte. Sarà proprio questo gruppo ad inaugurare la fase eliminatoria affrontando sul proprio parquet i pari età di Cinecittà Polaris nella sfida valevole per l’accesso ai quarti di finale oggi alle ore 18.15. Un’ulteriore menzione di merito va a coach Paolo Pascarelli, costretto a lasciare la squadra dopo un mese e mezzo di allenamenti per motivi lavorativi.
Anche l’under 16 Gold di coach Ludovico Margio si prepara alla seconda fase vantando un ottimo ruolino di marcia. Cinque vittorie su sei gare per gli anziati che conquistano il primo posto nel proprio girone al netto di una sconfitta indolore che non macchia quanto di buono fatto vedere in queste prime uscite stagionali. Il quarto di finale è fissato per sabato 5 Giugno alle 17.30 contro l’Esquilino Basketball.
Ritorno in campo più sfortunato per il gruppo under 15 Gold guidato da Margio e Francesco Conte: la rinuncia ai campionati di due società sorteggiate nello stesso girone ha ridotto notevolmente il numero di incontri previsti e la continuità del percorso dei classe 2006 che nelle tre partite disputate sono usciti sempre sconfitti per una manciata di punti non riuscendo, così, a qualificarsi per la seconda fase. Nonostante il rammarico per il mancato passaggio del turno, il gruppo sta continuando ad allenarsi duramente consapevole di aver tratto dalla partecipazione ad un torneo Gold un bagaglio di esperienza importante per gli anni successivi.
Ancora incerto il futuro del gruppo under 14 allenato da Melchiorri e Conte nonostante la qualificazione ai quarti di finale di categoria. I giovanissimi anziati hanno vinto e convinto nelle prime tre uscite stagionali, per poi cadere nell’ultima trasferta della prima fase mettendo a repentaglio il primo posto nel girone che sarà decretato dagli incontri di recupero tra le altre compagini. Un eventuale primo posto garantirebbe ad Anzio di giocare i quarti di finale tra le mura amiche contro la seconda classificata di un altro girone. Ci sarà da attendere ancora una decina di giorni prima di rivedere in campo l’under 14 che nel frattempo prosegue gli allenamenti per continuare a stupire.
Percorso netto per il gruppo under 13 di Lico e D’Errico che vanta diversi atleti sotto età tra le proprie fila. Sono stati proprio i più piccoli a concludere le gare della fase di qualificazione, ottenendo il terzo successo in altrettanti incontri e la conquista matematica del primo posto e del fattore campo per il proseguo del campionato.

Francesco Conte, addetto stampa Anzio Basket Club