17 Ott 2022 | C Gold

Trasferta amara per Anzio, arriva la prima sconfitta stagionale contro il Pass Roma

Arriva la prima sconfitta stagionale per Anzio che si fa rimontare nell’ultimo quarto da una rediviva Pass Roma e cede per 73-68.
La partenza sprint degli ospiti, trascinati dalla coppia Fowler-Boccafurni, costringe coach Melchiorri al timeout immediato.
Sospensione che finalmente scuote Anzio: gli ospiti accorciano il gap grazie alle giocate di un Camillo solidissimo e Pecetta, prima che Franceschina ristabilisca le distanze (20-12 dopo 10’).
Dal secondo periodo inizia un’altra partita per i biancoblu come sottolinea l’eloquente 47-28 di parziale nei quarti centrali propiziato dalla vena realizzativa di Conte S. e dalla perfetta gestione dei possessi di capitan D’Alfonso e Coronini.
I romani sembrano soffrire la fluidità offensiva anziate, ma un incredibile parziale di 10-0 ad inizio quarto periodo riapre il match con Boccafurni e compagni che ritornano a -1 (58-59). Questa volta il timeout di Melchiorri non produce gli effetti sperati, Pass appare nettamente più in palla e in un amen tocca il +6 (65-59) a 5’ dall’ultima sirena.
Un paio di fiammate di Conte S. e Pecetta provano a rimettere in partita Anzio, ma ormai è tardi. I ragazzi di Meninchincheri chiudono la contesa sul 73-68, vincendo una partita che a fine terzo quarto era in totale controllo degli ospiti.
D’altra parte è arrivata la prima sconfitta stagionale per Anzio che è obbligata a riscattarsi il prossimo weekend nella sfida casalinga contro Formia.

Pass-Anzio 73-68
20-12; 37-40 (17-28); 48-59 (11-19); 73-68 (25-9)

Pass: Franceschina 12, D’Offizi 2, Butteroni, Lo Basso, Argenti 6, Boccafurni 18, Miranda (ne), Mari (ne), Fowler 12, Gasperini 4, Cianci 9, Parlato 10

Anzio: Di Viccaro 4, Conte M. (ne); Campo, Coronini 4, D’Alfonso 5, Pecetta 18, Camillo 13, Vergari (ne), Nardi 2, Deriu, Bagni 2, Conte S. 20